vasco rossi

La scaletta del Live Kom 2016 di Vasco Rossi all’Olimpico di Roma

Chiariamo subito che il sottoscritto è tutto tranne che un fan di Vasco Rossi ma, proprio come i Modà, l’artista tira e pure parecchio, per cui bisogna parlarne, che piaccia o meno: d’altra parte, quando un cantante riempie per 4 volte lo Stadio Olimpico di Roma qualche cosa di buono deve averlo pur fatto. Senza ovviamente contare la calorosa accoglienza ottenuta durante la data zero del Live Kom 2016 a Lignano Sabbiadoro.

Il concerto di ieri sera che Blasco ha tenuto nella prestigiosa venue capitolina, all’interno della quale si esibirà, appunto, per altre 3 volte, è stata l’ennesima festa della musica nazionalpopolare con l’unica differenza che rispetto ad altri colleghi il rocker non si accontenta dei classici 100 minuti di live ma di ben tre ore di spettacolo, dove racconta quarant’anni di carriera focalizzandosi però nello specifico sull’ultimo disco, Sono innocente, dal quale estrae 6 pezzi. Il finale, al contrario, è dedicato alle sue hit più celebri e storiche, anche perché se ti chiami Vasco Rossi e non concludi un live in uno stadio con Albachiara non hai senso di esistere.

Scontato dire che per qualunque fan un concerto di questo tipo è fantastico, magnifico, meraviglioso, basta leggere i commenti pubblicati a fianco delle foto e dei video su Twitter e Instagram: per quanto mi riguarda invece stiamo semplicemente parlando dell’ennesimo evento musicale da prendere così com’è, la manifestazione di un gusto italiano duro a morire, che sarà sempre  e per sempre in testa alle classifiche, a prescindere dalla qualità musicale o dall’intonazione del suo protagonista. Bisogna parlarne perché, appunto, 4 concerti all’Olimpico non sono certo bruscolini. Le recensioni vere e proprie però le lasciamo ad altri, che forse è meglio.

Qui sotto trovate la setlist completa del Live Kom 2016 di Vasco Rossi all’Olimpico di Roma e qualche video della serata.

Scaletta Vasco Rossi Live Kom 2016 Stadio Olimpico di Roma 22 giugno 2016

Lo show
Lo vedi
Deviazioni
L’uomo più semplice
Come vorrei
Accidenti come sei bella
Un gran bel film
Sono innocente
Guai
Il blues della chitarra sola
Manifesto futurista della nuova umanità
Interludio 2016/Anima fragile strumentale
Gli spari sopra
Medley: Delusa/T’immagini/Mi piaci perché/Gioca con me
C’è chi dice no
Medley acustico: Nessun pericolo per te/Una canzone per te/Dormi dormi/L’una per te/La noia
Quante volte
Stupendo
Sballi ravvicinati del terzo tipo
Rewind
Siamo soli
Vivere non è facile
Ormai è tardi
Sally” “Siamo solo noi
Vita spericolata
Canzone
Albachiara

Rewindddddd #instagram #esplora #lacombriccoladelblasco #vascorossi #cute #like4like

A video posted by Sandro Lupi (@sandrolu7) on

 

 

credits foto copertina: @martinamazzieri

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...