Schermata 2016-07-24 alle 20.02.15

I balletti latino americani del bomber Gianluca Vacchi sono la mia nuova ossessione (VIDEO)

Ti piace questo articolo? Metti mi piace alla pagina Facebook di Ziomuro Reloaded!

La rete ha un nuovo idolo e, no, non sto parlando né di Gianni Morandi, né di Giancarlo Magalli né tantomeno dell’assurdo fenomeno nato di recente in omaggio ad Alberto Angela e le sue capacità sotto le lenzuola: mi riferisco al milionario Gianluca Vacchi, imprenditore, latin lover e star di Instagram che grazie al suo stile di vita “sempre al top” ha conquistato migliaia di followers diventando di fatto il Dan Bilzerian italiano.

Con l’arrivo dell’estate, il pompatissimo e tatuatissimo Vacchi si scatena come neanche Gerry Calà quando arriva a Cortina e pubblica sui social decine di foto e video dove sfoggia, orgoglioso, tutta la sua swag da irresistibile tamarro: la sua passione più recente, oltre alla bella vita di per sé, sembra essere la musica latinoamericana, che lo spinge a dimenare le chiappe come se non ci fosse un domani, in barba agli haterz e alle critiche della rete, che in realtà ha iniziato a conoscerlo e amarlo in queste ultime settimane grazie in particolare ad un video pubblicato dal calciatore Marco Borriello durante una festa in piscina.

Io di fronte a così tanta ignoranza davvero non so che dire, lasciatemi semplicemente commentare il fatto che i balletti di Gianluca Vacchi hanno un che di ipnotico e irresistibile, li guarderei in loop per ore. Ah, comunque, fighe e bomberismo a parte, siamo tutti d’accordo che se lo fa buttare al culo, giusto? #meneatuchapa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...