Ticketone scrive una lettera aperta a Vasco Rossi in vista del Modena Rock Park

Cosa diamine sta succedendo a Ticketone? Io davvero non riesco più a capirlo e a venire a capo di un tema che ogni giorno assume caratteristiche sempre più inquietanti, soprattutto per quanto riguarda la gestione della crisi da parte di una società (o, meglio, di due, se calcoliamo anche Live Nation) che sembra essere ormai alla deriva.

Pochi minuti fa, Ticketone ha deciso di scrivere una lettera aperta a Vasco Rossi nella quale, in sostanza, rinfaccia in maniera neanche troppo velata tutti i successi che è stata capace di far raggiungere al celebre rocker di Zocca. Il rocker ha infatti di recente deciso, dopo lo scandalo del secondary ticketing, di affidarsi ad altre agenzie per la rivendita dei suoi biglietti.

Qui sotto il risultato di questa abile strategia “riparatrice”.

ticketone.png

Troppo semplice, viene da dire, fare i furbi quando il rocker è sul punto di annunciare uno degli eventi più importanti della sua carriera, il Modena Rock Park che il prossimo luglio infiammerà la cittadina emiliana in occasione delle celebrazioni dei 40 di carriera del Blasco Nazionale. Ticketone non sarà direttamente coinvolta nello scandalo del secondary ticketing tanto quanto lo è Live Nation, ma viene davvero difficile pensare che nessuno, all’interno dell’azienda, sapesse nulla di quanto stesse accadendo.

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...