1444748636-ron-rosalino

Ron – L’Ottava Meraviglia: la recensione e il commento sul testo dei giornalisti in anteprima

QUESTO ARTICOLO TI PIACE? METTI UN LIKE ALLA PAGINA FACEBOOK UFFICIALE DI ZIOMURO RELOADED!

SEGUI ZIOMURO SU TWITTER E INSTAGRAM!

Il Teatro Ariston sta scaldando i motori per il Festival di Sanremo 2017: dal 7 all’11 febbraio prossimo, infatti, ci potremo nuovamente godere su Rai Uno la kermesse canora più prestigiosa e celebre del nostro paese, che per questa occasione vedrà salire sul palco ligure un totale di ben 22 BIG (più 8 Nuove Proposte).

Lo scorso 20 gennaio un gruppo di fortunati giornalisti provenienti da tutte le più celebri e prestigiose testate online hanno avuto la fortuna di ascoltare in anteprima i pezzi in gara al Festival di Sanremo 2017. Qui sotto trovate dunque le prime recensioni e i commenti sui testi delle canzoni, nell’ordine, di Tv Sorrisi e CanzoniRTL 102,5Il Fatto QuotidianoRockol e TvBlog. Ecco i commenti sulla canzone di Sergio Sylvestre, Con te.

PS: Cliccando sui nomi delle testate qui sopra trovate gli articoli rispettivi.

Per il suo settimo Sanremo il cantautore ha scelto il brano L’ottava meraviglia. Ron apre la canzone con alcune considerazioni sul tempo che passa (La mia vita è una candela, brucerà lasciando cera) e sui problemi di ogni giorno. Poi svela il senso del titolo “l’ottava meraviglia del mondo siamo io e te”.

L’eleganza di Ron dà l’impronta giusta a un brano che è un po’ una carezza dolce sul viso. Ma poi si passa oltre.

Una canzone iper-classica, sia per Ron che per Sanremo. Partenza su piano, con l’orchestra che entra enfatica. Che cos’è secondo voi “L’ottava meraviglia”? Risposta: “L’ottava meraviglia siamo io e te”: Il caro, vecchio tema dell’amore che mantiene vivi in mezzo a gioie e disastri del mondo, della strada da percorrere.
Di cosa parla la canzone: Amore, mondo
In breve: Una ballata sanremese

Ron è Ron. Bravo, profondo, con quella storia lì. L’ottava meraviglia è una ballad sanremese senza picchi verso l’alto né verso il basso.Niente di indimenticabile, per capirsi, ma portato a casa con dignità e eleganza. Da lui ci saremmo aspettati qualcosa di più, ma nell’insieme siamo sicuri che resterà in piedi tra le rovine di questa edizione

Brano scritto da Ron, Mattia Del Forno, Francesco Caprara ed Emiliano Mangia. Canzone che pone l’attenzione del tema della Sla. Il cantante ha spiegato: “L’Ottava Meraviglia è capire che un’altra persona può essere la tua salvezza”

 

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...