Veronica Rubino delle Lollipop su Sanremo 2002: “quelle sere non avevamo gli auricolari, sfido i BIG ad esibirsi come noi al tempo”

HEY SE QUESTO ARTICOLO TI PIACE METTI UN LIKE ALLA PAGINA FACEBOOK UFFICIALE DI ZIOMURO RELOADED!

SEGUI ZIOMURO SU TWITTER E INSTAGRAM!

CLICCA QUI PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SU SANREMO 2017!

Ve le ricordate le Lollipop, la girlband uscita da Popstar, il primo talent show nato su Italia 1, con il quale un giovane Daniele Bossari andava alla ricerca delle eredi italiane delle Spice Girls?

A 15 anni di distanza dalla trasmissione e dal successone del loro primo singolo Down Down Down, la band si è ormai sciolta e ognuna delle ragazze ha preso strade diverse, anche molto distanti dal mondo della musica: fra di loro anche Veronica Rubino, originaria di Napoli, che in un recente post su Facebook ha preso le difese del gruppo oggetto di aspre polemiche per una tristemente celebre esibizione sanremese.

Nell’edizione 2002 della Kermesse, infatti, le ragazze parteciparono con un brano pop scanzonato come Batte Forte, che venne stroncato dalla critica anche in considerazione del fatto che le 5 interpreti avevano dimostrato sul palco dell’Ariston delle evidenti carenze canore. Qui sotto le parole (deliranti) di Veronica Rubino a difesa della loro performance:

Le parole di Veronica stupiscono non tanto per la negazione del disastro totale che presentarono a Sanremo, quanto piuttosto per l’italiano stentato, degno dei migliori post dei quarantenni su Facebook.

Lascio comunque a voi lettori il giudizio finale sulla performance delle Lollipop a Sanremo con Batte Forte.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...