Linkin Park: lettera aperta dedicata a Chester Bennington su Facebook. La band, per il momento, resta unita

Il comunicato che tutti stavano aspettando è arrivato, anche se per il momento non si tratta di un aggiornamento sul futuro dei Linkin Park bensì di una lettera aperta al compianto cantante Chester Bennington, suicidatosi lo scorso 20 luglio nella sua casa vicino a Los Angeles.

Nel lungo messaggio, i Linkin Park affrontano senza troppi mezzi termini i “demoni” della depressione di cui Bennington soffriva ormai da tempo, un problema ben noto ai membri del gruppo ma forse meno ai fan del gruppo, che mai si sarebbero aspettati un gesto estremo.

Come si può leggere nella lettera, almeno per il momento i Linkin Park hanno deciso di stare insieme anche se, ed è evidente dalle loro stesse parole, il loro futuro è incerto.

linkin park.png

Annunci

Un pensiero su “Linkin Park: lettera aperta dedicata a Chester Bennington su Facebook. La band, per il momento, resta unita

  1. :'( Sono un fan dei Linkin Park, sin dal loro primo disco. Mi ha profondamente addolorato la morte di Chester. Ma spero vivamente che prima o poi possano sostituirlo degnamente e continuare a cantare per i fan, come hanno fatto i Nomadi. Certo, i Led Zeppelin e i Nirvana hanno fatto il contrario, ma spero che i Linkin Park non diventino leggende così presto.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...