Pornhub svela tutti i dati di traffico sul sito durante Sanremo 2018: boom di ricerche per Michelle Hunziker

SE QUESTO ARTICOLO TI PIACE METTI UN LIKE ALLA PAGINA FACEBOOK UFFICIALE DI ZIOMURO RELOADED

SEGUI ZIOMURO SU TWITTER E INSTAGRAM

LEGGI QUI TUTTE LE NEWS SUL FESTIVAL DI SANREMO 2018

LEGGI QUI TUTTI I TESTI DEL FESTIVAL

Pornhub, il più noto network di siti hard al mondo, ha pubblicato lo scorso 8 febbraio il dettaglio relativo ai dati di traffico registrato sulla sua piattaforma in occasione del Festival di Sanremo 2018.

Nel primo grafico, che trovate qui sotto, possiamo apprezzare la variazione di traffico sul sito nel corso della prima serata della Kermesse, nel corso della quale abbiamo ascoltato tutti i 20 BIG in gara. Come potete notare, si nota un primo calo significativo intorno alle ore 21, quando sul palco dell’Ariston è arrivato Fiorello. Il grafico riporta sia il traffico in Italia e quello in Liguria. Finita l’ospitata di “Fiore”, il traffico è aumentato rapidamente, fino a raggiungere un picco intorno all’1 di notte, quando è stata rivelata la classifica demoscopica provvisoria.

it-pornhub-insights-festival-sanremo-2018-hourly-traffic

Il maggior calo del traffico sul sito (6%) di Pornhub si è registrato intorno alle ore 22:00, quando Claudio Baglioni e Fiorello hanno duettato sulle note di “E tu”.

Pornhub ha inoltre reso note le statistiche relative all’accesso sui suoi piccanti contenuti per regione.  Il traffico durante la prima serata ha registrato un calo medio del 5% in tutta Italia. In particolare, sono i Toscani ad essersi appassionati maggiormente alla Kermesse, mentre chi è rimasto fedele al mondo del porno nonostante il Festival sono stati gli amici della Basilicata, regione dove si è registrato un calo degli accessi al sito dell’1%. Curiosamente, la Basilicata, è la regione che aveva registrato il maggior calo di traffico durante l’edizione del 2017 del Festival (-13%). Qui sotto il grafico completo, regione per regione.

it-pornhub-insights-festival-sanremo-2018-regional-traffic-1.png

In generale, si è registrato un calo del traffico su Pornhub minore rispetto all’anno scorso: ciò lascia pensare che il Festival di Baglioni, nonostante gli altissimi ascolti, abbia effettivamente avuto un pubblico molto diverso rispetto a quello dello scorso anno. Considerata l’età media degli artisti in gara, verrebbe da pensare ad un target e un pubblico più adulto. Tuttavia, i dati forniti dall’ufficio stampa RAI rivelano che, in ogni caso, un’ampia fetta di giovani e giovanissimi hanno seguito lo spettacolo, interagendo in modo costante sui social.

Dulcis in fundo, qualche curiosità sui personaggi più cercati del Festival sulla piattaforma Pornhub: le ricerche per “Michelle Hunziker”, particolarmente nella serata di apertura sono del 600%. Lo scorso anno, Pornhub (come vi avevo raccontato su Ziomuro Reloaded) aveva rivelato che fra i VIP più cercati c’erano, oltre a Maria de Filippi (!) e Giusy Ferreri, anche Ron e Al Bano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...