salmo

Salmo: video ufficiale in stile Far West per Don Medellin (testo e traduzione)

Salmo è senza ombra di dubbio uno dei miei rapper italiani preferiti e uno dei migliori dell’attuale scena nostrana: mentre la gente cazzeggia, finge di fare rap (vedasi Fedez, su tutti) oppure spinge troppo verso il trap, diventato pesante (leggasi Sfera Ebbasta) l’artista sardo riesce a combinare alla perfezione un sound pop (e a tratti quasi rock) con delle rime valide e molto pungenti.

Il suo ultimo singolo, Don Medellin, ne è l’ennesima dimostrazione: il pezzo, che anticipa l’uscita del repack dell’ “Hellvisback Platinum” in uscita il 25 novembre, è una sorta di dedica a Narcos, la celeberrima serie di Netflix incentrata sulla storia di Pablo Escobar. Il brano è una collaborazione con la bella Rose Villain, italianissima ma trapiantata negli Stati Uniti negli ultimi anni, diventata fra l’altro la prima donna a collaborare con la Machete Records di Salmo.

Il video ufficiale di Don Medellin, uscito poche ore fa, ci presenta un Salmo in versione Far West ed è una spanna sopra a tutte le attuali produzioni italiane. Assolutamente da ascoltare, e da vedere. Qui sotto trovate la clip e il testo della canzone.

Testo

ROSE VILLAIN
Dancing with the devil..
dancing with the devil..
where am I before the show?

(trad: ballando con il diavolo, ballando con il diavolo, dove sono prima dello spettacolo?)

SALMO
Potrei stare nudo tutto il santo giorno
sotto la vestaglia tipo attore porno
mi sa che anche stanotte faccio mezzogiorno
mi sveglierò in salotto con le tigri da soggiorno
ho visto tutto Narcos e ho i baffi come Pablo
in pochi sanno che il mio vero nome è Santiago
ho più fucili di Chirac e Chicago
ed ad ogni mio nemico gli apro il cranio e ci cago
potrei fare più grano
il sultano
mentre gli altri insultano
compro casa a Lugano
e giro il cash come involtini
con la faccia da ruffiano e i risvoltini
per strada fanno fuoco
in giro è coprifuoco
i pacchi con la spunta sotto
brah ti do una punta in loco
il mio cliente zoppo senza un occhio
braccio monco, parla poco
dice solo “I’m in love with the Coco!”
Lancio il sasso tipo Morra
faccio questa vita perchè la mia serie preferita è Gomorra
il cattivo preferito prende forma
metto soldi nel soffitto e perdo chili, peso forma
Quando tutto cambia, come cambia il vento
c’è chi costruisce muri, chi mulini a vento
ma io sarò più svelto puoi credermi
il mio nome è Medellín
Don Medellín..

Don Medellín (x4)

ROSE VILLAIN

SALMO
Stivali el charro
il capo del barrio
ho una taglia sulla testa tipo El Mayo
dovresti farmi santo per quante volte appaio e scompaio
el Diablo muove chili al dettaglio
lingotti bianchi fanno castelli
muovo un impero con i carrelli
faremo un party con i cartelli
dalle mie parti sparano sui cartelli
Quando tutto cambia, come cambia il vento
c’è chi costruisce muri e chi mulini a vento
ma io sarò più svelto, brah credimi
il mio nome è Medellín
Don Medellín..
Sotto questa pioggia col cappotto nero
brillo perchè ho fatto il botto nel mercato nero
sto a cavallo come i Mescaleros
senza vie come gli eretici
io sono Dio credici
e la mia benedizione è un M16
e pah! faccio fuori questi infami
ho un esercito di colombiani
con cui mi esercito a tagliare mani
sangue sul Cartier
valigetta e jet privée
vino e cruditè
sento certe voci su di me..
dicono che guardo troppi film?
troppe serie alla tv?
hah! ma sai che me ne sbatte brah, io sono Medellín
Don Medellín..

ROSE VILLAIN

SALMO
Don Medellín.(x4)

ROSE VILLAIN
So baby be careful
when you dance with the devil..

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...