sophie beem opening act beyoncé

Ecco chi aprirà il Formation Tour di Beyoncé a San Siro

Tutto pronto allo Stadio San Siro di Milano per il Formation World Tour di Beyoncé, che domani sera, 18 luglio, infiammerà il palco meneghino con uno dei concerti più attesi e pazzeschi di tutta la stagione estiva: l’artista di Lemonade (qui la recensione di ZIomuro Reloaded) torna nel nostro paese a 3 anni di distanza da un concerto ad Assago che, per quanto trascinante, aveva forse deluso un po’ le aspettative dei fan italiani.

Stavolta, al contrario, Queen Bee si prenderà la rivincita, portando in scena per la prima volta in uno stadio italiano uno spettacolo che già si preannuncia monumentale e indimenticabile: il concerto, che se tutto va bene dovrebbe iniziare intorno alle ore 20:45, verrà aperto da non uno ma ben 3 set live che cercheranno di scaldare un pubblico già parecchio accaldato (domani si prevedono più di 30 gradi a Milano) a partire dalle 19. Ecco dunque qualche info sugli opening act del Formation World Tour a San Siro, tutti membri del Parkwood Entertainment, etichetta fondata da Bey in persona nel 2008.

19:00 Sophie Beem

La sedicenne Sophie Beem è stata notata da Beyoncé dopo essere esplosa su Youtube e, successivamente, per essere diventata l’opening act dell’ultimo tour statunitense di Charlie Puth. L’artista sta terminando la registrazione del suo album di debutto, trainato dal primo (piacevole) singolo Skyline.

19:15 Ingrid

La rapper Ingrid Burley ha iniziato la sua carriera sotto l’egida di Matthew Knowles, il padre di Beyoncé, a soli 11 anni, nel gruppo femminile Trio; l’artista, che oggi ha 29 anni, si è esibita negli ultimi anni con lo pseudonimo di IB3 aprendo i concerti dei colleghi Drake e J.Cole. Dopo aver firmato con la Parkwood Entertainment nel 2014, Ingrid è entrata a pieno titolo nelle grazie di Bey scrivendo insieme alla cantante Love Drought, contenuto in Lemonade.

19:30 Chloe & Halle

Le sorelle Chloe e Halle Bailey sono state scoperte da Beyoncé grazie ad una cover della magnifica Pretty Hurts diventata virale e riuscita a sfondare l’incredibile soglia delle 11 milioni di visualizzazioni su Youtube. La firma del contratto nella casa discografica di Beyoncé ha portato le due artiste a registrare il loro primo inedito, intitolato Drop, e ovviamente a diventare l’opening act di punta del concerto della regina dell’R&b Mondiale

Ci sarete anche voi al concerto di Beyoncé a San Siro? Vi ricordo che l’apertura dei cancelli è prevista per le ore 17:30.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...