photo-mag1819920007

Assurda lite per la musica da ascoltare sul cellulare finisce in tragedia fuori da un Decathlon a Salerno

Lungi da me, ovviamente, fare dell’ironia sulla morte di una persona, ma c’è da dire che quello che è successo qualche ora fa a Montecorvino Pugliano, in provincia di Salerno, ha davvero dell’incredibile e surreale: come riportato da diversi quotidiani nazionali, lo scorso 11 agosto un pregiudicato marocchino, Youssef El Khalidi, ha ucciso l’amico e connazionale Elman Soriy perché quest’ultimo, a quanto pare, stava ascoltando sul suo cellulare della musica non gradita.

I due si trovavano fuori da un punto vendita Decathlon quando è scattato prima un litigio e successivamente una colluttazione, che ha portato l’assassino a colpire la sua vittima con un coccio di bottiglia alla gola.

Assurdo, non ci sono altre parole.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...