Audio e testo di Tanto tempo ancora, la sigla di Nemica Amatissima con Lorella Cuccarini e Heather Parisi

Direttamente dagli sfavillanti anni ’80 tornano in televisione, con uno show frizzanti ma pure un po’ trash, due delle più grandi icone della tv italiana di quegli anni: sto parlando di Lorella Cucirini e Heather Parisi, che stasera fanno il loro debutto in coppia e in qualità di conduttrici su Rai 1 con il loro Nemica Amatissima, show ricco di ospiti che cerca di imporsi come nuovo varietà di riferimento “al femminile” sulla scia del successo di Laura e Paola.

La sigla della trasmissione, come ai bei vecchi tempi, è una canzone che è stata registrata per intero e appositamente per l’occasione: il pezzo si intitola Tanto tempo ancora ed è in sostanza un grande omaggio alla musica dei tempi che furono, quando in televisione dominavano lustrini, paillette, coreografie assurde e cotonature importanti.

Qui sotto potete ascoltare e leggere il testo di Tanto tempo ancora, la sigla di Amica Amatissima di Lorella Cuccarini e Heather Parisi.

 

Testo

Morde morde mele verdi (?), asciuga i sogni suoi
e gli asciuga qui (dove?)
stanotte proprio qui
e dai di cica-cica
risciacqua l’acqua e corre per venire qui (dove?)
stanotte proprio qui

Dai che va come un martello
e la notte volte
sta voltando qui (dove?)
a terra proprio qui (ma chi? chi?)

Basta un po’ di sugar-sugar
all’ombra di un respiro
ti starà vicino, sì (chi?)
questo è il momento, sì

Cuccarini: E’ la notte che volevi
che hai cercato ed aspettavi
dove è ancora possibile tutto
e ti senti già libero come un gatto

Parisi: dream
for a story to begin
so my dreams are still on my face
and finally running my way

Questa notte, non ti tradirà
It’s a boy…
quando gira il vento credici
può cambiare anche per te

Living togheter

E’ tanto tempo ancora
per disfare il mondo
per cercare in fondo una ragione di più
per contar le stelle
per mutare pelle
non buttarlo via

Never betrays
nella notte, quando gira il vento credici
può cambiare anche per te

Living togheter

E’ tanto tempo ancora
per disfare il mondo
per cercare in fondo una ragione di più
per contar le stelle
per mutare pelle
tanto tempo ancora
non buttarlo via

Tanto tempo ancora
per rifare il mondo
per girare intorno
non capire chi sei
puoi volare basso
puoi cambiare passo
non buttarlo via

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...