Matteo Renzi canta La musica non c’è di Coez (VIDEO)

HEY SE QUESTO ARTICOLO TI PIACE METTI UN LIKE ALLA PAGINA FACEBOOK UFFICIALE DI ZIOMURO RELOADED!

SEGUI ZIOMURO SU TWITTER E INSTAGRAM!

A poche ore dall’incontro tenuto presso il LUISS ENLABS di Roma, l’ex presidente del Consiglio Matteo Renzi si è esibito, per così dire, sulle note di uno dei pezzi più passati dalle radio e ascoltati su Spotify degli ultimi mesi.

Leggi anche: Matteo Renzi si può dare di più in vista del referendum costituzionale 

Il brano in questione è nientemeno che La musica non c’è, singolo del rapper romano Coez, singolo contenuto nel disco Faccio un casino, pubblicato a maggio 2017. Il brano è stato interpretato mentre Renzi si trovava in treno ed è stato registrato dai social media manager del profilo del Partito Democratico su Instagram.

Considerata la presa che la canzone, forse il buon Matteo Renzi con questo video voleva assicurarsi le simpatie e i voti dei più giovani?

Qui sotto il video dell’esibizione di Renzi e l’audio e il testo di La musica non c’è, nel caso voleste cimentarvi anche voi in questo simpatico karaoke.

Testo

Volevo dirti tante cose, ma non so da dove iniziare
Ti vorrei viziare
Farti scivolare addosso questo mondo infame
Mettermi fra te e cento lame, mentre cerco il mare
Penso non avrebbe senso fare un
tuffo immenso se non ci sei tu a nuotare
E tu che sai colmare, e tu che sai calmare

C’è troppa luce dentro la stanza
Questo caldo che avanza e io non dormirò
E scusa se non parlo abbastanza
Ma ho una scuola di danza nello stomaco
E balla senza musica con te
Sei bella che la musica non c’è

Vorrei farti cento cose, ma non so da dove iniziare
Ti vorrei viziare
Bella che non ti va di ballare
Ma bella che se balli le altre ti guardano male
Che c’hai sempre qualcosa da insegnare
Mi metti in crisi e in questo testo non ti riesco a disegnare
Vorrei portarti al mare, anzi portarti il mare

C’è troppa luce dentro la stanza
Questo caldo che avanza e io non dormirò
E scusa se non parlo abbastanza
Ma ho una scuola di danza nello stomaco
E balla senza musica con te
Sei bella che la musica non c’è

E in fondo tutto quello che volevo, lo volevo con te
E sembra stupido, ma ci credevo e ci credevi anche te
E non è facile trovarsi mai, oh mai, oh mai
E tu mi dici: “Meglio se ora vai, ormai è tardi”

C’è troppa luce dentro la stanza
Questo caldo che avanza e io non dormirò
E scusa se non parlo abbastanza
Ma ho una scuola di danza nello stomaco
E balla senza musica con te
Sei bella che la musica non c’è

Sei bella che la musica non c’è
Sei bella che la musica non c’è
Sei bella che la musica non c’è
Sei bella che la musica non c’è

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...