trump

Trump eres un pendejo: Roger Waters in Messico la tocca piano al politico statunitense

“Pendejo” in ligua spagnola significat, a seconda delle aree dove ci si trova, “idiota”, “testa di cazzo”, “stronzo” e/o “coglione”, con sfumature più o meno ironiche: questo simpatico termine è stato di recente imparato dal buon Roger Waters, che nel corso di un recente concerto tenuto in Messico si è voluto rivolgere, senza mezzi termini, a Donald Trump, candidato alle prossime presidenziali 2016 negli Stati Uniti d’America.

Durante il live al Foro de Ciudad de Mexico, infatti, l’ex membro dei Pink Floyd ha infatti dedicato a Trump uno dei visual nei maxi schermi alle sue spalle nel quale campeggiava la scritta “Trump eres un pendejo” letteralmente “Trump sei un idiota”; l’invettiva di Waters al suo concerto nella capitale messicana non è stato comunque l’unico, visto e considerato che il musicista non le ha mandate a dire neanche all’attuale presidente Enrique Peña Nieto, reo di non aver gestito come avrebbe dovuto il caso della strage di Ayotzinapa.

Qui sotto trovate il video in cui dietro gli schermi di Roger Waters a Città del Messico appare la scritta: “Trump eres un pendevo”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...