le-iene

Secondary Ticketing: Le Iene intervistano un broker professionista (VIDEO)

Continua imperterrita l’inchiesta de Le Iene sullo scandalo del secondary ticketing: ieri sera è andato in onda su Italia 1 il terzo servizio di Matteo Viviani dedicato allo scandalo del bagarinaggio online, questa volta incentrato su un broker specializzato nella rivendita, ovviamente a prezzi stellari, di biglietti per concerti ed eventi vari ed eventuali.

Il broker spiega nel dettaglio come si è sviluppata la sua carriera: prima era un normale bagarino fuori dai concerti, poi ha iniziato a mettere i suoi annunci online ed è stato contattato da ViaGogo (e forse anche da altri siti) per diventare un professionista del bagarinaggio online: i siti di secondary ticketing gli hanno infatti assicurato una piattaforma specifica tramite la quale avrebbe potuto rivendere i suoi biglietti nelle quantità e nei prezzi a lui più graditi, il tutto per un guadagno davvero impressionante.

Qui sotto trovate il video completo del servizio.

LEGGI ANCHE: IL SERVIZIO SHOCK DELLE IENE SUL SECONDARY TICKETING

LEGGI ANCHE: SECONDARY TICKETING – LA CONFERENZA STAMPA A MILANO

 

Video: Le Iene intervistano un Broker – Bagarino online

3 pensieri su “Secondary Ticketing: Le Iene intervistano un broker professionista (VIDEO)

  1. Da un lato sono sconvolta per la notizia dall’altro penso. Si ok, ma siamo noi che “dobbiamo esserci” a permettere queste cose. Se ci rendessimo conto che no, spendere tanto per un biglietto non ha senso, allora forse, anche loro non esisterebbero. La vecchia storia della domanda e dell’ offerta insomma…

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...