Chris Brown parla della relazione con Rihanna e della sera in cui la picchiò (VIDEO)

In un recente speciale apparso online e intitolato Chris Brown: Welcome to My Life, Chris Brown ha raccontato per la prima volta a cuore aperto quanto successo nel 2009, quando preso da un colpo di testa spaccò letteralmente la faccia all’allora fidanzata Rihanna, con la quale fra l’altro aveva e avrebbe avuto modo di collaborare in diverse occasioni.

Stando alle sue dichiarazioni, i rapporti fra il cantante di Royalty e l’artista di Umbrella avrebbero iniziato a deteriorarsi quando il primo rivelò alla seconda i dettagli sulla sua precedente relazione, svelando di avere omesso dei dettagli mentendo su alcuni punti.

“Da quel momento in poi, lei iniziò ad odiarmi” racconta Chris Brown nell’intervista “ma la situazione generò la sera dei Grammy, quando la donna di cui le avevo raccontato si presentò all’evento di Clive Davis prima dei Grammy e lei iniziò ad insultarmi in auto. La prima a colpirmi fu lei, dopo aver lanciato le chiavi della mia Lamborghini fuori dal finestrino. Li non ci ho visto più e l’ho colpita in faccia. Lei allora mi ha sputato il sangue in faccia ed è uscita dalla macchina sostenendo che io avessi provato ad ucciderla.

rihanna

Nella stessa intervista, Brown sottolinea che quanto accaduto lo perseguiterà per tutta la vita: dopo l’attacco a Rihanna, all’artista furono imposti 5 anni di libertà condizionata e e 180 ore di servizi sociali.

Qui sotto trovate il link al video dell’intervista.

https://www.facebook.com/plugins/video.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fchrisbrownfancom%2Fvideos%2F1951239771823139%2F&show_text=0&width=560

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...