Inoki si inserisce nella diss fra Fedez e Marracash con una lezione sull’hip hop: “Fede hai succhiato il cazzo a J-Ax per farti le catene d’oro” (VIDEO)

Come già Ziomuro vi ha raccontato QUI e QUI, Fedez e Marracash sono impegnati in questi giorni in un dissing reciproco (e, a tratti, pure piuttosto infantile) legato ad alcune dichiarazioni da parte di Marra sui colleghi di Vorrei ma non posto e sulla loro diversa visione della musica rap (o forse pop?) in Italia.

La polemica, che ha coinvolto anche un inviperito Gue Pequeno (il co-autore del disco Santeria insieme a Marracash) ha raggiunto anche Inoki, artista rap di quelli veri, cresciuto artisticamente nella Bologna violenta della fine degli anni ’90 insieme al compianto Joe Cassano: il rapper laziale, citato da Fedez in una sua recente Instagram Story in modo acido non ha resistito e si è inserito nella discussione in un modo che dire epico è davvero poco.

Inoki, a quanto pare, non è certo uno che le manda a dire a nessuno e tramite il suo profilo Facebook (strafatto dopo una serata e con i denti un po’ marci) ha dato a Fedez, J-Ax e anche a Marracash e Gué Pequeno una lezione di cultura hip hop letteralmente da incorniciare che, personalmente, mi ha fatto emozionare. Ecco qualche estratto del suo discorso, a tratti persino rappato in freestyle:

“Fede tu hai rubato il posto a loro succhiando il cazzo a J-Ax per farti le catene d’oro […] tu perché hai iniziato a fare rap? Per fare soldi o per cambiare il mondo? Gue e loro hanno perso la luce e hanno iniziato a pensare solo al cash, ma la cosa che mi fa incazzare è che voi fate i comunisti col rolex, fanculo io vivo in periferia […] Bro non siamo in mezzo alla strada da un sacco di tempo, la strada ha bisogno del riscatto collettivo, lasciate stare Moschino, le sfilate Dolce Gabbana, ritornate da dove siete partiti, mi dite che sono un fallito, io ho iniziato a fare il rap per cambiare il mondo. Non dimenticate chi sono, Inoki ci ha messo tanto di quell’amore che non avete idea. Io sono pronto al confronto, cosa di cui tu non sai niente. Ricordatevi che tutto parte da un messaggio”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...