Chi è Lin-Manuel Miranda, l’ideale erede di Alan Menken ad Hollywood

Nonostante non abbia vinto, nella lista delle nomination per la Miglior Canzone Originale ai recenti Oscar 2017 è spuntato anche un candidato del quale sentiremo molto parlare negli anni avvenire e che risponde al nome e cognome di Lin-Manuel Miranda.

Miranda, attore, compositore e paroliere di origini portoricane, ha iniziato a muovere i primi passi sui palcoscenici di Broadway, dove è rapidamente diventato una vera e propria istituzione: sua è infatti la firma sui brani presenti nel musical In the Heights, vincitore nel 2008 del prestigioso Tony Award per il Miglior Musical e, fra gli altri, per il Best Original Score.

A  Lin-Manuel Miranda inoltre, è legato lo straordinario successo dello spettacolo più discusso della scorsa stagione di Broadway: stiamo parlando di Hamilton, il musical rap dedicato alla storia del Padre Fondatore Alexander Hamilton (da lui interpretato) che nel 2016 ha battuto qualunque record al botteghino (ottenendo critiche entusiaste) e si è portato a casa un Grammy Award 2016 per il Best Musical Theater Album.

lin manuel miranda.jpg

L’ultimo progetto (ma soltanto in ordine di tempo) a cui ha lavorato Lin-Manuel Miranda è stata appunto la colonna sonora del film Disney Moana, per la quale ha composto gran parte delle canzoni, fra cui il pezzo di Alessia Cara nominato all’Oscar (How Far I’ll Go, cantata sul palco degli Academy insieme alla giovane Auli’l Cravahlo) e la splendida We know the way, brano composto anche in lingua samoana che accompagna una delle scene più belle del film.

Miranda, che di recente ha recitato in Star Wars: The Force Awakens, ha ora per le mani un altro, prestigioso progetto: dopo l’ottimo lavoro svolto con Moana, infatti, Disney ha assegnato al compositore la colonna sonora del reboot del capolavoro Mary Poppins (Mary Poppins Returns, diretto da un altro pilastro di Hollywood come Rob Marshall) che vedrà Emily Blunt nel celebre ruolo interpretato da Julie Andrews nel 1964.

Con alle spalle un premio Pulitzer (vinto grazie ad Hamilton), tre Tony Awards, due Grammys, un Emmy e una nomination all’Oscar, Lin-Manuel Miranda si pone di diritto come nuovo erede di Alan Menken, lo storico autore delle colonne sonore di classici Disney quali La Sirenetta, Aladin, La Bella e la Bestia, Hercules e Pocahontas.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...