Kasia Moś: Flashlight è la canzone della Polonia in gara a ESC 2017 (video ufficiale, testo, traduzione e recensione)

HEY SE QUESTO ARTICOLO TI PIACE METTI UN LIKE ALLA PAGINA FACEBOOK UFFICIALE DI ZIOMURO RELOADED!

SEGUI ZIOMURO SU TWITTER E INSTAGRAM!

Kasia Moś è la rappresentante della Polonia all’Eurovision Song Contest 2017, in programma dal 9 al 13 maggio al International Exhibition Centre di Kiev, in Ucraina, il paese che lo scorso anno trionfò con 1944 di Jamala.

La bella Kasia è stata selezionata tramite il programma televisivo Krajowe Eliminacje 2017 e ha attualmente un solo album alle spalle intitolato Inspination. Il suo brano in gara a ESC 2017 si chiama Flashlight ed è una pomposa ballad orchestrale, uno dei generi storicamente preferiti all’Eurovision, che si lascia ascoltare ma senza particolari brividi.

Qui sotto trovate video, testo e traduzione di Flashlight di Kasia Moś.

Testo

Like a bullet from a smoking gun
They try to tell us that we don’t belong
Creeping round at the death of night
Just two shadows in love we were ghosts

Two hearts we’re invincible
When we’re together, we’re untouchable
Haunted by if it’s wrong or right
Shadows in love, we were ghosts

Fire, like a burning desire,
Taking me higher,
walking a wire,
We will never come down

It’s like a flashlight burning in our eyes
You call the dogs off, I got them hypnotised
You never catch us, take us by surprise
Running faster at the speed of light
Falling deeper got you in the sight
Bringing down your eyes in the sky

Like two animals on the run
Not afraid to fly into the sun
Invisible, we don’t leave a trace
We’re shadows in love, we were ghosts

Fire, like a burning desire,
Taking me higher,
walking a wire,
We will never come down

It’s like a flashlight burning in our eyes
You call the dogs off, I got them hypnotised
You never catch us, take us by surprise
Running faster at the speed of light
Falling deeper got you in a sight
Bringing down your eyes in the sky
Kasia Moś – Flashlight: traduzione

Traduzione

Come un proiettile da una pistola fumante
Provano a dirci che non apparteniamo
Aggirandoci nel profondo della notte
Siamo solo due ombre innamorate, eravamo fantasmi

Due cuori, siamo invincibili
Quando siamo insieme siamo intoccabili
Tormentati se sia giusto o sbagliato
Siamo solo due ombre, eravamo fantasmi

Il fuoco, come un desiderio che brucia,
Mi porta più in alto
Cammino su un filo
Non scenderemo mai

E’ una torcia che brucia nei nostri occhi
Tu calma i cani, io li ho ipnotizzati
Non ci agguanti mai, ci prendi di sorpresa
Correndo più veloce alla velocità della luce
Cadendo più profondamente, sei alla mia vista
Alzando gli occhi verso il cielo

Come due animali in fuga
Non abbiamo paura di volare verso il cielo
Invisibili, non lasciamo una traccia
Siamo solo due ombre, eravamo fantasmi

Il fuoco, come un desiderio che brucia,
Mi porta più in alto
Cammino su un filo
Non scenderemo mai

E’ una torcia che brucia nei nostri occhi
Tu calma i cani, io li ho ipnotizzati
Non ci agguanti mai, ci prendi di sorpresa
Correndo più veloce alla velocità della luce
Cadendo più profondamente, sei alla mia vista
Alzando gli occhi verso il cielo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...