olimpiadi 2016 nuoto sincronizzato

Olimpiadi 2016: il team del nuoto sincronizzato australiano sceglie i Nightwish. Le italiane gli Eurythmics e Michele Braga (VIDEO)

Con sommo rammarico del sottoscritto, anche le Olimpiadi 2016 stanno per volgere al termine: domani notte, fra domenica 21 e lunedì 22 agosto, si chiuderà un’edizione magnifica e magistralmente diretta dai carioca di Rio de Janeiro nel corso della quale l’Italia ci ha fatto sognare come poche volte era finora riuscita.

Uno dei tanti motivi per i quali ricorderò i Giochi Olimpici 2016 con particolare affetto è senza ombra di dubbio la scelta delle colonne sonore che hanno accompagnato queste tre magnifiche settimane di gare: archiviata totalmente Alma e coraçao, mai sentita, e Rise di Katy Perry, che è stata trasmessa solo dalla ABC, il pubblico italiano ha avuto modo di ascoltare tante altre canzoni, alcune persino inaspettate, arrivate sia da un paio di martellanti spot pubblicitari sia dai palazzetti all’interno dei quali si sono svolte le gare.

Fra Beyoncé, Martin Solveig e i Gipsy Kings, qualche ora fa il pubblico dell’Olympic Aquatics Stadium ha di recente ha avuto modo anche di apprezzare un genere completamente diverso come il symphonic metal dei Nightwish, scelto come colonna sonora per l’esibizione della squadra di nuoto sincronizzato australiana. Il pezzo in questione, intitolato Last Ride Of The Day, non ha purtroppo portato molta fortuna al team, classificatosi in ottava posizione nella finale, ma ha di certo stupito tutti i fan della band finlandese che hanno assistito alla diretta.

E per quanto riguarda l’Italia, invece? Scelte diametralmente opposte per il duo Costanza Ferro – Linda Cerruti, che per la loro performance hanno optato per una versione molto sensuale e intrigante di Sweet Dreams degli Eurythmics (interpretata da Emily Browning per il film Sucker Punch), le atlete del sincronizzato a squadre hanno deciso di esibirsi sulle note del repertorio di Michele Braga, il principale autore della colonna sonora del film Lo chiamavano Geeg Robot). Brave tutte!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...