esperanto-fest

Esperanto Fest: dal 27 ottobre il Festival delle Contaminazioni passa per Roma

Prenderà il via giovedì 27 ottobre “Esperanto Fest”, una nuova rassegna musicale in programma al Teatro Quirinetta di Roma, a due passi dalla Fontana di Trevi.

La rassegna nasce da un’idea di Francesco Fiore, musicista e fondatore della Med Free Orkestra, un ensemble multietnico formato da diciassette musicisti provenienti da diverse aree del mondo: l’idea fondante del progetto è legata appunto,all’ Esperanto, lingua il cui nome significa “colui che spera” e che idealmente avrebbe dovuto legare tutti i popoli del mondo in quanto strumento di comunicazione universale e senza confini. Obiettivo del progetto è proprio quello di far incontrare culture ed esperienze agli antipodi all’interno di un unico spazio di condivisione artistica.

Ecco le parole di Francesco Fiore, organizzatore dell’evento, riguardo al significato della rassegna:

cantiamo le idee per sensibilizzare il mondo, e lo facciamo ballando. Perché tutti abbiamo bisogno di bellezza, di vedere cose belle e sperare soprattutto in cose belle…»

La prima serata del festival vedrà salire sul palco del Quirinetta, oltre alla Med Free Orkestra, anche il duo Ilaria Graziano & Francesco Forni, il cantautore folk Luca Carocci e il trombettista jazz Fabrizio Bosso.

Esperanto Fest, vi ricordo, ha già altri due appuntamenti in programma, oltre a quello del 27 ottobre: segnatevi dunque anche le date del 22 dicembre e quella del 26 gennaio 2017, organizzata in collaborazione con iCompany.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...