I Pearl Jam sono tornati: ascolta qui Can’t deny me, il loro nuovo singolo

A quattro anni di distanza da Lightning Bolt, sono finalmente tornati i Pearl Jam. La band di Eddie Vedder, dopo averlo pubblicato in anteprima per il fan club, ha reso disponibile su Spotify e sulle altre piattaforme online Can’t deny me, nuovo singolo dedicato al presidente Donald Trump.

Il brano, come confermato da Rolling Stone, anticipa l’arrivo di un nuovo disco del gruppo, che a breve tornerà in Italia con tre appuntamenti dal vivo (rispettivamente a Rho Fiera, Padova e Roma, qui per maggior info).

Qui sotto trovate audio, testo e traduzione di Can’t deny me dei Pearl Jam.

 

Testo

And now you want me to breathe
And be so grateful
Ahhhhh, for the air that I need (haha)
Don’t make me pitiful

And in the morning light
We’re just the same you and me
Out on the go, send officials
Our propensity to breed

The higher, the farther, the faster you fly
You may be rich, but you can’t deny me
Got nothing, got nothing but the will to survive
You can’t control, and you can’t deny me

Your lies are sick
They’re sick and they’re vile
You can’t deny me

Try and talk down to me
My mind it ain’t so simple
Where’s your vocabulary
Your ignorance is sinful

You plant your lying seeds
Watch as the roots take hold
The country you are now poisoning
Condition critical

The higher, the farther, the faster you fly
I know it’s true, and you can’t deny me
Got nothing, got nothing, you got nothing to hide
Little bullshit whore, and you can’t deny me

The higher, the farther, the faster you fly
It’s all so sick, and you can’t deny me

You can’t deny me
You can’t deny me
You don’t defy me
You can’t deny me

The higher, the farther, the faster you fly
You know you’re sick, and you can’t deny me
Got nothing, just nothing, got something to hide
We see right through you, and you can’t deny me

Darkness, darkness, darkness and light
You can’t deny me
+

Traduzione

e adesso mi vuoi
e sii grato
aaah per l’aria di cui ho bisogno (haha)
non farmi implorare

e alla luce del giorno
siamo soltanto gli stessi io e te
fuori per strada, manda le autorità
la nostra propensione a nutrire

quanto più in alto, più lontano, più veloce voli
potresti essere ricco, ma non puoi smentirmi
non ho niente, non ho niente se non la volontà di sopravvivere
tu non puoi controllare e non puoi negarmi

le tue bugie sono idiote
sono idioti e vili
non puoi negarmi

prova a venire a parlarmi
la mia mente non è così semplice
dov’è il tuo vocabolario
la tua ignoranza è peccatrice

tu pianti i tuoi semi falsi
guarda le tue radici crescere
il paese che adesso stai avvelenando
condizione critica

quanto più in alto, più lontano, più veloce voli
so che è vero, e tu non puoi smentirmi
non ho niente, non ho niente da nascondere
brutta puttana piena di cazzzate, e tu non puoi negarmi

quanto più in alto, più lontano, più veloce voli
è tutto così malato, e tu non puoi smentirmi

non puoi smentirmi
non puoi smentirmi
non puoi smentirmi
non puoi smentirmi

quanto più in alto, più lontano, più veloce voli
sai di essere malato, e non puoi smentirmi
non ho niente, non ho niente da nascondere
vediamo attraverso di te e non puoi smentirmi

oscurità, oscurità, buio e luce
non puoi smentirmi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...